martedì 23 settembre 2008

Così funzionano le cose...

Sono convinto - ma forse è un pregiudizio da parte mia - che un divano rivela molto sul suo proprietario. Un divano costituisce un mondo compatto e inviolabile. Questa però è una cosa che possono capire soltanto le persone che sono cresciute sedendosi su buoni, comodi divani. Come si cresce leggendo buoni libri o ascoltando buona musica. Da divano comodo nasce divano comodo, da divano scomodo nasce divano scomodo. Così funzionano le cose.

La fine del mondo e il paese delle meraviglie • Haruki Murakami

3 commenti:

Alessandro Arcuri ha detto...

Non potresti trovarmi più d'accordo. E credo di parlare anche per la Parolina (vero, Si'?)

syl ha detto...

SOTTOSCRIVO E RIBADISCO!!!
Sono ovviamente completamente d'accordo!
Grazie A' che ti fai portavoce anche del mio di divanismo

GH!

:D

E grazie a mayamara, per la solita chicca inestimabile

mayamara ha detto...

;-)