giovedì 25 settembre 2008

A little piece of my heart


Non è sempre detto che Natale arrivi solo una volta l’anno. Ieri sera per esempio per me è è arrivato Natale. Non c’era l’albero ma un parcheggio di un cinema... ma del resto un Natale di fine settembre può permettersi di "succedere" quando vuole! E i regali hanno tutto un’altro sapore, son sorpese, senza nessun obbligo, accordo o dovere. Fra carta e nastri è Natale... uno dei migliori! E così ogni scazzo, pensiero, dolore si annulla di fronte all’emozione di un Babbo Natale che ha letto tra le righe di una lettera virtuale che non sapevo di avere scritto. Ogni "no" sparisce nell’emozione di due occhi sinceri, di un cuore grande. E la felicità è troppo grande per stare dentro alle parole.

Grazie dell’unzip!

3 commenti:

Dario ha detto...

uuh!... mi devo esser perso nella mia solita nebbia ieri sera che ultimamente avvolge millemila cose..

Ps: mi son perso qualcosa?

Alessandro Arcuri ha detto...

"Unzip" La Parolina magica.


O_o

ROMANZO IN QUATTRO PAROLE!!!!

...e mi ritiro imbattuto...

B-)

mayamara ha detto...

... proprio lei... :)