venerdì 16 gennaio 2009

...

Non sapevano, invece, che questo ordinamento delle cose non è affatto ovvio, che presuppone una data armonia fra mondo e spirito la quale può sempre essere turbata, che la storia universale non aspira, tutto sommato, a ciò che è desiderabile, bello e ragionevole, ma tutt’al più lo tollera come eccezione.

Hermann Hesse

Nessun commento: