sabato 22 maggio 2010

breve riassunto

Hanami porta via parecchio tempo.

Ieri ero dal benzinaio, in ritardo, e pensavo che sarei uscita alle 15.00 perchè volevo sfruttare il fatto che il capo adesso sono io.
Finchè aspettavo arrivano due sciure... chiedono un' info all'amico ometto del distributore. Lui è sempre monoespressione... sempre la stessa faccia, tutte le stagioni, tutti i giorni , tutte le ore. Ieri no! Si è girato con un sorriso perchè la sciura gli aveva chiesto dov'è via due palazzi, perchè era in visita parenti al carcere. Ecco... il suo evento del giorno era quello. Qualcosa da raccontare a me, e a quello di fianco, e magari a quello ancora dopo di noi. Il mio evento era pensare di uscire alle 15.00... son uscita alle 19.00. Come al solito non ho capito un cazzo dalla vita.

Poi c'è questo... io ci sto ancora pensado.

Ah oggi il mio evento del giorno è che vi scrivo da Chéri. Apre tutta la CS in due secondi due, sti 8gb di ram son stati un'ottima scelta.

mercoledì 5 maggio 2010

Tipo... oggi

Oggi è nata Hanami adv. Se me lo dicevano 10 anni fa avrei risposto con il solito piglio "succede solo nei film". E invece alle volte no. Del resto io lo dico sempre alla Syl che facciamo cose pazzesche... noi. Fra l'altro oggi è uno dei quei giorni che non piacciono a nessuno; perchè piove ma anche no, esce il sole ma anche no, e poi il traffico, e poi padova è ferma quando piove, e poi ti bagni e blablabla. Oggi ha piovuto, tanto, e a me le giornate così piacciono un sacco. Non mi importava far colonna, non avevo fretta in realtà, non dovevo scappare da niente. Stavo andando a festeggiare con la Syl e la Marina e in piazza dei signori l'acqua ferma sui tavolini e il sole li faceva luccicare. C'era quella luce che c'è solo in primavera dopo i temporali, quel sole sciocco... come quando fai la pace dopo che hai litigato e ti viene quel sorriso scemo. A me quel sorriso scemo piace un sacco.