venerdì 18 giugno 2010

Al peggio non c'è mai fine

Tutte le mattine il mio augusto padre guarda uno mattina; non tanto per le inutili amenità raccontate ma solo per la sua mania: le previsioni del tempo.
Con l'avvento dell'estate hanno ben pensato di sostituire i già pessimi conduttori con due ancora più scandalosi... e leggete qui

non avrei saputo dirlo meglio.

Guardatelo... è un ottimo eserizio per l'autostima.

2 commenti:

Arcureo ha detto...

Non commento (anche se la tentazione è forte) perché poi toccherebbe chiamare un esorcista...

Chìi e chìi proprio...

mayamara ha detto...

Talmente tanti Chìi che sto pensando di aprire una panetteria...