giovedì 14 ottobre 2010

e mi verrebbe da chiedermi... perchè?

A stare male non ci si abitua mai fino in fondo. Con anni di esperianza sul campo si ottengo risultati apprezzabili e si innalza la soglia sotto la quale le cose ti toccano meno. Si metabolizza prima e il "tutto" fa meno paura.
Poi ci sono le famose eccezioni che confermano la regola.
Ecco oggi è così.

Nessun commento: