venerdì 29 ottobre 2010

perché poi certe domande ti vien da fartele

Che poi tutta questa "meraviglia", ammesso che ci sia, a cosa serve?

2 commenti:

Arcureo ha detto...

A nulla. È questo il bello.

syl ha detto...

La necessità dell'inutilità è un concetto su cui varrebbe la pena soffermarsi di più, e più spesso.
Concordo.