domenica 2 gennaio 2011

Buon principio

In giorni come questo è meglio non fare bilanci, sarebbero ancora più negativi del necessario. E' il secondo giorno del nuovo anno, con una punta di presunzione posso già azzardare alcune riflessioni... negative, dirà qualcuno... ho le mie buone ragioni, rispondo io.
C'è chi sta meglio di noi e c'è chi sta peggio, di solito guardiamo sempre i primi perdendo un sacco di tempo a lamentarci per quello che non abbiamo e trascurando quello che c'è. Quando si ha "bisogno" di "qualcosa" ovviamente non c'è. Per quanto ci si metta impegno e cuore, non basta mai.

Vorrei risolvere tutto adesso
.

Nessun commento: